Cibo e Territorio

Tutti pazzi per i ceci

5 Feb 2019

Chiamati la carne dei poveri, i legumi, e in particolar modo i ceci, stanno prendendo sempre più spazio in cucina e tra gli chef gourmet che propongono sfiziose ricette buone e dagli innumerevoli benefici.

I ceci contengono un alto contenuto proteico e proprietà energetiche che li rendono i legumi più diffusi dopo i fagioli. Sono ricchi di fibre, carboidrati e grassi insaturi che aiutano la funzionalità del sistema cardiocircolatorio. Forniscono magnesio, ferro, calcio, fosforo e acido folico e sono una buona fonte delle vitamine del gruppo B e C. Sono un alimento versatile che apporta numerosi benefici, possono essere consumati nella zuppa, freddi ad insalata, ridotti a crema, mousse o passato e la farina può essere utilizzata per creare burger vegani o come impanatura, che combinata a quella di mais, diventa un’alternativa salutista e adatta ai celiaci.

In Sicilia, la varietà di ceci più conosciuta è la Pascià, si tratta di un legume piccolo, molto saporito e rugoso ideale da gustare nelle zuppe per la sua porosità in grado di assorbire i condimenti o il brodo con cui viene cucinato. L’aroma naturale è dato dal terreno di coltivazione che beneficia dei sali minerali e del clima mite naturalmente presenti sull’isola.

Furono gli Arabi, dominatori della Sicilia a cavallo tra il IX° e l’XI° secolo, già esperti gastronomi, ad iniziare a macinare i semi dei ceci per ricavarne una farina che, mescolata all’acqua e cotta sul fuoco, dava una sorta di impasto crudo che una volta cotto e tagliato in piccole porzioni risultava molto gustoso e utilizzato dal popolo. Nacque così la prima panella, che da secoli, ormai, possiamo gustare fritta nella classica muffoletta condita con olio, sale e limone, un vero trionfo dello street food palermitano.

Che sia una scelta etica o per moda, il consumo dei legumi è aumentato negli ultimi anni con l’incremento dei vegani e di una maggiore attenzione alla salute e al proprio corpo.

Tra le ricette più sponsorizzate dai salutisti di tutto il mondo appare l’Hummus, un piatto tipico del Medio Oriente. Si tratta di una deliziosa crema a base di ceci, dal sapore delicato e aromatico. Il gusto è dato dal passato di ceci combinato ai semi di sesamo tostati e al succo di limone. Lasciatevi conquistare da questa pietanza molto versatile, noi la adoriamo come crema da spalmare, aggiungendo un pizzico di paprika affumicata!


Made with by DRTADV